News Genitori Studenti

Elezioni rappresentanti degli studenti nei Consigli di classe, consulta

Dettagli

Si comunica che, ai sensi delle vigenti disposizioni venerdì 25 Ottobre 2019 si svolgeranno le votazioni per le elezioni dei rappresentanti degli Studenti nei Consigli di classe, consulta secondo le seguenti modalità:

Durante la quarta ora gli studenti svolgeranno un’assemblea di classe per discutere sui problemi della classe e delle elezioni. Ogni classe terrà l’assemblea nella propria aula con l’insegnante dell’ora. Alla conclusione della discussione si procederà alle votazioni.Gli studenti costituiranno un seggio elettorale formato da:1 presidente e 2 Scrutatori (di cui  1 fungerà da Segretario) scelti tra gli studenti della stessa classe. Alla fine delle votazioni i componenti del seggio redigeranno l’apposito verbale che va sottoscritto in ogni foglio dal Presidente e dagli Scrutatori. Gli insegnanti che hanno lezione durante la quarta ora sono tenuti ad illustrare le modalità di tutte le operazioni di voto,  a far si che i verbali siano completati in ogni loro parte e a guidare gli alunni in tutte le operazioni: assemblea, votazione, scrutinio, in modo che tutto si svolga regolarmente. 
Al termine delle operazioni di voto il Presidente del seggio consegnerà tutto il materiale (verbale, schede, elenchi, ecc.) in Segreteria Didattica per il Fermi e ai collaboratori scolastici per il Giorgi.
MODALITA’ DI VOTAZIONE: CONSIGLIO DI CLASSE –CONSULTA 
I rappresentanti degli studenti nei consigli di classe (n.2 per ogni classe) vengono eletti dagli stessi studenti della classe interessata sulla base di una lista unica comprendente tutti gli studenti della classe. Ogni elettore può esprimere il proprio voto di preferenza per  un solo candidato.La consulta è composta da due rappresentanti studenti. Ogni elettore può esprimere il proprio voto di preferenza per  un solo candidato.

VOTAZIONI

Il voto è personale e segreto. Si esprime con l’apposizione di una x sul numero romano e sul motto che
contrassegna la lista prescelta. L’elettore può esprimere anche i voti  di preferenza per i candidati della lista
votata. In questo caso indica il cognome del candidato prescelto (in caso di omonimia indica anche il nome ed
eventualmente la data di nascita).
 
LISTE DEI CANDIDATI E NORME  SULLA COMPILAZIONE
Le liste dei candidati per la Consulta provinciale possono essere presentate alla Segreteria dell’Istituto dalle ore 9.00 del 05.10.2019  alle ore 12.00 del 21.10.2019.
Ogni lista deve essere contrassegnata da un motto indicato dai presentatori. I candidati vi sono elencati con l’indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita e sono contrassegnati da numeri arabici progressivi.
Le liste devono essere firmate dai candidati per l’accettazione delle candidature e per la dichiarazione che non fanno parte né intendono far parte di altre liste (nessun candidato, infatti, può essere incluso in più liste né può presentarne alcuna).
Ciascuna lista può contenere al massimo 4 candidati per la Consulta Provinciale.
Gli stampati per le operazioni di cui sopra sono disponibili presso la Segreteria dell’Istituto per il Fermi e ai collaboratori scolastici per il Giorgi.
PROPAGANDA ELETTORALE
L’Illustrazione dei programmi può essere effettuata dai presentatori di lista e dai candidati. L’amministrazione metterà a disposizione appositi spazi per l’affissione dei manifesti riguardanti l’illustrazione dei programmi nonché sale per tenere riunioni riservate agli elettori. Le richieste per le riunioni andranno presentate dai rappresentanti delle liste al Dirigente Scolastico entro il  23.10.2019. L’illustrazione dei programmi, l’affissione e la loro eventuale distribuzione può avvenire dall'10.10.2019 al 21.10.2019.
 
 

   
Copyright © 2019 Ist. Giorgi Fermi di Treviso. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
© ALLROUNDER personalizzazione by Valerio Giancarlo